indagine sulla Percezione della Chimica

L’evento si colloca nell’ambito del progetto biennale “Indagine sulla percezione della chimica e dell’attività del chimico in ambito non professionale in Italia tramite i nuovi media” condotto dall’Associazione Culturale Chimicare su incarico dell’Ordine dei Chimici del Piemonte e della Valle d’Aosta a partire dal 2015.

Si riporta di seguito il testo del Comunicato Stampa diffuso in data 12/04/2014 relativamente alla stipula di tale accordo:

“Si rende noto che la sezione territoriale del Piemonte e della Valle d’Aosta dell’Ordine dei Chimici e l’Associazione Culturale Chimicare hanno stabilito dal mese di Luglio 2014 un accordo biennale relativo ad azioni finalizzate all’indagine sulla percezione della chimica e dell’attività del Chimico in ambito non professionale, ovvero fra i cosiddetti “non addetti ai lavori”.

L’indagine sarà condotta su scala nazionale a partire dal mese di ottobre 2014 dall’Associazione Culturale Chimicare, l’organizzazione no-profit italiana nata nel 2011 proprio per favorire la diffusione della cultura chimica, con particolare riferimento alle informazioni scambiate ogni giorno tramite i nuovi media, internet ed i suoi social network in primo luogo.
Nel primo anno di attività sarà svolta un’azione di monitoraggio esplorativo, operata in primo luogo tramite il network telematico gestito da Chimicare, che annovera al momento 5 siti web e presidi costanti sui principali social network, finalizzata alla definizione in termini qualitativi dello scenario di cui in oggetto.
Nel secondo anno di attività saranno invece individuate ed implementate azioni più mirate per la quantificazione delle tendenze evidenziate tramite strumenti quali sondaggi ed analisi statistiche dei dati, in vista della definizione di azioni ben finalizzate e maggiormente efficaci nell’ambito della comunicazione scientifica relativa alla chimica.”

 

Referenti del progetto:

1. il dott. Arnaldo GIZZARELLI, Chimico e docente di Scuola Secondaria, in qualità di membro del Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta e socio dell’Associazione Culturale Chimicare

2. il dott. Franco ROSSO, Chimico e divulgatore scientifico, in qualità di Presidente dell’Associazione Chimicare e socio dell’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta.