i Chimici

L’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta è un Ente di diritto pubblico
che ha competenza nei territori delle due Regioni. Posto Ordine dei Chimici del Piemonte e della Valle d'Aosta - logosotto la vigilanza del Ministero della Giustizia,
è regolato da specifiche norme.
Ogni quattro anni l’assemblea degli iscritti elegge il Consiglio Direttivo e quest’ultimo designa un Presidente,
un Vicepresidente, un Segretario ed un Tesoriere.
Gli Ordini dei Chimici sono stati istituiti con il Regio Decreto n. 842 del 1928 “Regolamento per
l’esercizio della professione di chimico
” che prevede la costituzione di un Albo dei chimici presso ogni
Ordine territoriale, previo superamento di un Esame di Stato che consente l’iscrizione all’Albo, indispensabile
per lo svolgimento della professione chimica.

 

Le principali funzioni assolte dall’Ordine dei Chimici sono:

  • vigilare sull’’uso del titolo di Chimico,
  • contrastare l’esercizio abusivo della professione,
  • tutelare l’esercizio professionale del Chimico
  • fornire pareri su controversie professionali, su quesiti proposti dalle Pubbliche Amministrazioni e sulla liquidazione di onorari dei professionisti,
  • provvedere alla formazione/aggiornamento dei professionisti.
  • tutelare la salute e la sicurezza del Cittadino, salvaguardare l’Ambiente e il Territorio

A questo proposito l’Ordine ritiene significativo garantire la massima visibilità affidandosi ai nuovi media per raggiungere in modo capillare l’intera società.